Meteo, doppia irruzione di gelo artico sull’Italia

Le due irruzioni di gelo polare attese sull’Italia a partire da oggi

di fabiana 2 gennaio 2019 8:00

La giornata di Capodanno ha regalato sole in quasi tutte le regioni italiani, ma lo scenario meteorologico è destinato a cambiare presto, molto presto: nell’arco di una sola settimana daranno infatti due le irruzioni artiche con cui l’Italia si troverà a dover fare i conti. 

L’aria gelida di estrazione polare stare arrivare sul Mediterraneo investendo l’Italia e portando ovunque freddo e crollo consistente delle temperature. 

Gli esperti del centro Centro Epson Meteo parlano di una doppio fronte artico: il primi raggiungerà l’Italia sulle Alpi e sul settore adriatico nella seconda parte di mercoledì 2 gennaio e si propagherà nelle giornate di giovedì e venerdì in tutta Italia. Si parla di neve nella giornata di venerdì anche vicino al mare e lungo le coste dalle Marche fino alla Puglia con la neve che viene attesa anche a quote base su Calabria e Sicilia.

I venti settentrionali non faranno altro che accentuare la sensazione di freddo con temperature decisamente basse e addirittura inferiori fino rispetto alle medie stagionali fino a 8-10°C gradi al Centro-Sud. 

Una piccola tregua sarà invece concessa nel corso del weekend dell’Epifania, il 6 gennaio: le correnti gelide si attenueranno un po’ consentendo anche un lieve rialzo  conseguente rialzo termico.

Ma è solo questione di tempo: all’inizio della prossima settimana, dal 7 – 8 gennaio in  poi si attende una seconda e sostanziosa irruzione artica molto simile alla prima che ha aperto l’anno.

Avrò le stesse caratteristiche della prima intuizione artica con gelo diffuso su medio-basso Adriatico e anche nevi a quota molto bassa fra Sicilia e Calabria. 

photo credits | instagram

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti