Billy Ray Harris, il barbone a cui cambia la vita grazie all’onestà

Una sottoscrizione online ha permesso di raccogliere oltre 200mila dollari grazie ai quali il clochard potrà abbandonare definitivamente la strada.

di Simona Vitale 27 marzo 2013 20:15

L’onestà paga sempre. Una prova lampante ci è offerta dalla storia di un barbone di Kansas City che ha commosso il mondo. Parliamo di Billy Ray Harris, ora divenuto ricco, tutto d’un colpo, grazie alla sua onestà e alla riconoscenza che gli è stata mostrata da una coppia molto fortunata. In un giorno qualunque Billy, come ormai faceva da anni, era intento a chiedere l’elemosina sul ciglio della strada, quando all’improvviso sente un tintinnio. Un rumore, però, diverso da quello che fa una monetina che cade.

Con estrema incredulità, il senzatetto si rende conto di aver trovato un bellissimo anello di fidanzamento in platino con incastonata una grossa pietra preziosa. Billy, sconvolto dal colpo di fortuna, decide di portare a valutare l’anello da un gioielliere che è disposto ad offrirgli ben 4mila euro. La cifra, però, è probabilmente troppo alta per un uomo che, in fondo, ha sempre vissuto con pochi spiccioli necessari solo per la sua sopravvivenza in strada. Decide così di tenere l’anello, nell’attesa che chi l’abbia perso ripassi su quella strada per reclamarlo.

Così accade. Dopo due giorni, la bionda Sarah Darling torna sui suoi passi, disperata, in cerca del prezioso anello, sebbene ormai quasi rassegnata all’eventualità, più che concreta, di non trovarlo più. Accade, però, l’impensabile. Il senzatetto restituisce senza alcuna titubanza l’anello alla legittima proprietaria che grida quasi al miracolo.

Per ringraziare il clochard, Sarah e il marito Bill decidono di aprire una sottoscrizione online per raccogliere fondi da destinare a colui che si è rivelato davvero un uomo dal cuore d’oro. Commossi dalla storia, migliaia sono state le persone che hanno donato soldi per Billy tanto che, in pochi, giorni, sono stati raccolti oltre 200mila dollari sebbene ci siano ancora 50 giorni a disposizione per partecipare a questa colletta divenuta ormai mondiale. La sua storia è stata anche raccontata da varie tv locali.

Ora Billy ha una casa, ha trovato un lavoro e ha persino ritrovato i suoi fratelli che lo credevano ormai morto da oltre 16 anni. Senza contare il fatto che ora ha soldi a sufficienza per abbandonare per sempre la strada e aprire addirittura un conto in banca. Una favola moderna che apre davvero le porte alla speranza e alla convinzione che essere onesti, in fondo, è sempre una gran bella virtù. Forse la migliore.

Billy Ray Harris, il barbone a cui cambia la vita grazie all’onestà

Oltre 300 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti