Bambino canta canzone contro i gay in chiesa, bufera nel web

La congregazione è divenuta immediatamente oggetto della rabbia e dello sdegno di migliaia di persone.

di Simona Vitale 1 giugno 2012 11:48

Una chiesa dell’Indiana (USA) è stata investita in pieno dalla rabbia e dallo sdegno dell’intera nazione a causa di un video pubblicato su YouTube, diventato immediatamente virale. Il video, girato all’interno dell‘Apostolic Truth TabernacleGreensburg, mostra un piccolo bambino cantando una canzone, nella quale proferiva le seguenti parole: “La Bibbia ha ragione, c’è qualcuno che non va. Nessun omosessuale andrà in Paradiso”.

Il video continua a mostrare la congregazione applaudire con forza il bambino e si sente anche un uomo urlare: “Questo è il mio ragazzo!” Le immagini mostrano anche il parroco della chiesa, Jeff Sangl, che ride mentre il piccolo canta la canzone. Il video, pubblicato anonimamente su YouTube all’inizio di questo mese, è diventato subito virale e la pagina Facebook della chiesa da allora è stata inondata di risposte arrabbiate.

In un post c’era scritto: “La vostra Congregazione è esattamente ciò che spinge la gente lontana da Cristo e dalla sua grazia salvifica. Un giorno avrete un amaro risveglio“. Un altro commento recita: “Non sorprende quindi che è Greensburg dove un giovane vittima di bullismo si è ucciso. Evidentemente stava cercando di allontanarsi da questo tipo di odio e cattiveria”. Tale commento è riferito al quindicenne Billy Lucas, che si tolse la vita dopo essere stato vittima di bullismo nel settembre 2010.

Il suicidio di Billy Lucas ha richiesto un aumento delle discussioni sul bullismo nelle scuole dell’Indiana. Finora, la chiesa non ha subito alcuna conseguenza in seguito alla pubblicazione del video. Le chiamate verso la Apostolic Truth Tabernacle a Greensburg non hanno avuto risposta. Le porte della chiesa sono bloccate. Una chiamata a casa del pastore Sangl è stata deviata direttamente alla casella vocale. Il messaggio in uscita ha detto che la mailbox era già piena. Di seguito il video che mostra il piccolo cantare la canzone incriminata:

Bambino canta canzone contro i gay in chiesa, bufera nel web

85 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti