Apple, cerimonia privata per commemorare Steve Jobs

La cerimonia per commemorare Steve Jobs si è svolta in sede privata presso la Stanford University, dove il geniale fondatore di Apple aveva tenuto il suo celebre discorso..

di Vincenzo Avagnale 17 Ottobre 2011 11:33

Ieri sera il gotha della Silicon Valley ha partecipato alla cerimonia privata organizzata alla Stanford University per ricordare il fondatore della Apple Steve Jobs.

Il fondatore di Apple è scomparso il 5 ottobre scorso, il tumore al pancreas che da lungo tempo lo debilitava ebbe infine la meglio facendo spirare uno degli uomini più geniali e discussi del ventesimo e ventunesimo secolo.

La cerimonia è stata blindata ed è stato possibile partecipare rigorosamente ad invito. Il tutto si è tenuto nella cappella dell’università californiana, mentre poliziotti ed agenti di sicurezza privata assunti per l’occasione presidiavano le entrate della cappella stessa e di tutto il campus.

Le misure di sicurezza, apparentemente esagerate, sono in realtà indispensabili; infatti ci sono diversi gruppi che hanno minacciato di oscurare le commemorazioni con proteste inopportune. I religiosi della comunità di Westboro avevano infatti annunciato su Twitter di essere intenzionati a rovinare le stesse esequie di Jobs, perché questi era destinato all’inferno in quanto peccatore!

Commenti