AICOM: intervista ai responsabili aziendali della Divisione Security e Telecomunicazioni

Da oltre 10 anni la società di ingegneria privata si è dotata di una Divisione di Security, certificata secondo i principali standard internazionali di settore.

di C. S. 4 Ottobre 2019 17:17

L’attività che AICOM porta avanti nell’ambito della Security ha come obiettivo di supportare il Cliente nell’implementazione delle migliori soluzioni architetturali, funzionali e tecnologiche, in accordo con le raccomandazioni scaturite dalle analisi di rischio e dai relativi piani di mitigazione previsti.

Da oltre 10 anni la società di ingegneria privata si è dotata di una Divisione di Security, certificata secondo i principali standard internazionali di settore, in grado di sviluppare e coordinare progetti su larga scala, facendo affidamento sulla propria organizzazione interna e su un qualificato network di specialisti.

Ad illustrare in una intervista l’attività in ambito Security sono Daniele Viticchi e Lorenzo Pagliazzi, che guidano aziendalmente la Divisione Security e Telecomunicazioni.

“La caratteristica di AICOM – affermano – è quella di una società di consulenza altamente specializzata e vendor independent, che lavora a fianco delle funzioni Corporate responsabili della Sicurezza aziendale al fine di individuare le migliori soluzioni progettuali e tecniche per ciascuno specifico asset di intervento”.

La divisione Security si rivolge ai Primari Gruppi Italiani in ambito Industriale, Civile, Difesa, Finanza, Logistica, Oil&Gas.

Sulla cybersecurity, tema rilevante ed attuale, AICOM fa sapere che da anni è emersa l’esigenza di offrire alla propria Clientela dei servizi di consulenza e progettazione nell’ambito della Sicurezza che non fossero più disgiunti tra Fisica e Logica, ma che integrassero competenze trasversali così da perseguire una visione olistica capace di considerare le interrelazioni e le interdipendenze funzionali tra le due parti.

“In funzione di ciò – si legge nell’intervista – AICOM ha partecipato e sta partecipando come azionista sia di maggioranza che di minoranza a società di consulenza di alto livello attive in tale ambito le cui visioni sono complementari e sinergiche con quella di AICOM: attualmente è shareholder della società Cybaze, una realtà nata nel 2019 dalla convergenza di talenti e professionalità di alto livello nel settore della Cyber Security integrata, attraverso la messa a fattor comune di due società storiche e due start up eccellenti dell’arena della cyber security italiana: Yoroi, @Mediaservice.net, Emaze, CSE Cybsec”.

Nel campo dell’ingegneria delle telecomunicazioni e progettazione di infrastrutture per reti mobili e fisse, AICOM dalla sua nascita collabora con i principali gruppi industriali operanti in Italia per l’implementazione dei sistemi strategici e di ultima generazione, sia in ambito civile (ad es. TIM progetto 5G) che militare (ad es. LEONARDO progetto TETRA).

Commenti