Acquista un panino, ci trova dentro un dito umano

Secondo la Arby, catena di fast food, un dipendente si era tagliato un dito con l'affettatrice finendo accidentalmente nel panino.

di Enzo Mauri 18 Maggio 2012 12:32

Brutta avventura per un ragazzo di Jackson nel Michigan (Usa). Secondo un giornale locale il “Michigan Live”, il giovane Ryan Hart, 14 anni, si era recato da Arby catena di fast food della zona per acquistare un panino, una volta addentato ha scoperto con grande stupore che tra gli ingredienti c’era un dito umano.

Non capivo cosa ci fosse nel mio panino-ha affermato il ragazzo– ma poi ho capito che era un dito. E’ stato proprio orribile”. La notizia ha fatto subito il giro della cittadina di 34 mila abitanti, la più grande della zona, destando un tale scalpore da indurre la Arby ad avviare un’indagine interna grazie alla quale si è appreso che poche ore prima un addetto al ristorante si era tagliato un dito con l’affettatrice. L’uomo era stato condotto subito in ospedale mentre gli altri dipendenti pur a conoscenza del danno avevano continuato a preparare gli ordini, incuranti delle possibili conseguenze.

John Gray, vice presidente della Arby ha subito dichiarato: “La Arby vuole rassicurare i clienti che siamo impegnati a fornire cibo di qualità in un ambiente sano e sicuro. Siamo profondamente preoccupati e dispiaciuti per i clienti coinvolti in questo sfortunato incidente isolato e sfortunato che si è verificato in un franchising di Jackson, Michigan,  ristorante in cui si è ferito un dipendente”.

Intanto l’incredula mamma di Ryan Hart, Jamie ha affermato che il figlio è rimasto traumatizzato dalla vicenda al punto da rifiutarsi di mangiare e dormire ed essere stato costretto a prendere dei farmaci calmanti. E’ stata la donna a chiamare la polizia al momento del tragico rinvenimento. Nel frattempo, sotto la verifica del Dipartimento della Sanità, il fast food è stato pulito e disinfettato scongiurando cosi un’eventuale chiusura.

Tags: panino · ragazzo
Commenti