5 bizzarri fatti sul sesso che non conoscevi

Piccole e simpatiche curiosità su un argomento che mai smette di essere un tabù. Leggiamole insieme.

di Simona Vitale 8 Luglio 2014 20:22

In generale, alla maggior parte delle persone piace farlo. Eppure ne esistono di cose più bizzarre che piacevoli da sapere in ordine a quest’argomento che spesso rappresenta ancora un tabù. Scopriamo dunque insieme delle piccole curiosità sul sesso, davvero divertenti

1. Hitler ordinò delle bambole del sesso per le truppe naziste. L’obiettivo del progetto Borghild era quello di tenere i soldati tedeschi al riparo dal contrarre malattie sessualmente trasmissibili, in particolare la sifilide. Gli scienziati di Hitler hanno dedicato molto tempo e fatica per il progetto, sebbene i soldati si rifiutarono di utilizzare delle bambole per soddisfare i propri desideri. Non ci sono resti fisici del progetto, poiché gli edifici di costruzione delle bambole furono distrutte nel bombardamento di Dresda.

2. Alcuni governi vi pagheranno per fare sesso. Non siate troppo eccitati; questi casi si applicano solo ai portatori di handicap. In nazioni come Olanda, Germania e Svizzera, non è inaudito per il governo provvedere alla fornitura di una borsa di studio per le persone disabili in modo da farle avere rapporti sessuali con un operatore umanitario sessuale.

 3. Sex Drive-in. In luoghi come Zurigo, Svizzera (dove la prostituzione è legale), il governo si sta muovendo per spostare il commercio. Così, son nati i drive in del sesso. Si tratta di uno sforzo affinché le operatrici della prostituzione possano muoversi in un contesto più sicuro.

4. I giocattoli del sesso sono vietati in India. Secondo il Times of India , “Vendere giocattoli del sesso è un reato punibile, che comporta una pena massima di due anni per la prima condanna, e cinque anni in caso di recidiva. Anche gli acquirenti di tali prodotti possono essere perseguiti “. Cattive notizie per chi vuole dunque soddisfare i propri capricci.

5. Le età per l’educazione sessuale variano ampiamente in tutto il mondo. Secondo uno studio del 2005 condotto da Durex, i tedeschi hanno riferito di aver ricevuto l’educazione sessuale a 11 anni, mentre all’altra estremità dello studio, i partecipanti vietnamiti non hanno ricevuto educazione sessuale fino all’età di 16 anni.

Read more: http://www.yourtango.com/2014220165/7-absolutely-insane-sex-facts-around-world#ixzz36tyvoySM

Tags: fatti · sesso
Commenti