Fine del mondo? Alcuni hotel ti danno la camera a 1 euro

Un'ultima notte all'insegna della classe e del lusso in alcuni dei migliori alberghi d'Italia e d'Europa. Ecco a voi l'offerta.

di Simona Vitale 11 Dicembre 2012 11:49

Inizia il conto alla rovescia. Ormai mancano soltanto 10 giorni al fatidico 21 dicembre 2012 e, sebbene per molti sarà uno dei tanti giorni che precedono il Natale, per coloro che, invece, credono nella profezia dei Maya sulla fine del mondo potrebbe essere l’ultimo giorno di vita sulla Terra. C’è chi quindi trascorrerà la giornata lavorando, facendo shopping, organizzandosi per il cenone della Vigilia, mentre altri saranno in preda al terrore per l’Apocalisse imminente. Non bisogna, dunque, arrivare impreparati a quello che è l’evento tanto atteso. Ragion per la quale hotel.info, un sito di viaggi, ha organizzato un’offerta davvero da fine del mondo. La notte del 21 dicembre le camere di alcuni hotel, infatti, costeranno un solo euro.

Sul blog del sito si legge:

Nuovi ritrovamenti archeologici in Guatemala rilanciano la fatidica data del 21 dicembre come possibile per l’Apocalisse. La nuova scoperta è stata fatta a La Corona, dove molteplici incisioni illustrano il racconto di Yuknoom Yich’aak K’ahk, il re Maya soprannominato zampa di giaguaro. Zampa di Giaguaro regnò in un periodo piuttosto agitato della storia dei Maya che finì con la sconfitta nel 696 in battaglia. Il popolo si spaventò e il sovrano decise di rassicurare le anime in pena dicendo loro che la fine del mondo sarebbe stata lontana e fissò la data per il 2012.

La leggenda vuole che il villaggio francese di Bergarach sarà l’unico a salvarsi dalla fine del mondo, sebbene esso però non sia contemplato nell’offerta del sito. Sono però previsti luoghi decisamente più prestigiosi come l’Enterprise Hotel Milano, con spa panoramica in Corso Sempione o il Grand Hotel Savoia nel pieno centro di Genova. Anche a Roma si può scegliere tra quattro alberghi, tutti ubicati nelle zone centrali della Capitale. Insomma se il mondo deve finire, regaliamoci almeno un ultimo giorno di vita all’insegna della classe e del lusso.

Commenti