Babysitter uccide a coltellate due bambini a New York

Yoselyn Ortega, 50 anni, da tempo al servizio della famiglia Krim si è anche auto-inflitta una coltellata alla gola ed è ricoverata in condizioni critiche.

di Simona Vitale 26 ottobre 2012 10:38

Autentica tragedia quella che si è consumata in un lussuoso condominio di New York. Due bambini di 6 e 2 anni sono stati trovati morti in casa dalla loro mamma dopo essere stati accoltellati. Ad essere arrestata è stata la tata dei due bambini, trovata con una ferita al collo che sembra auto-inflitta, e ora ricoverata in condizioni critiche in ospedale. I due bambini stavano facendo il bagno, mentre l’allarme è stato lanciato da un vicino che aveva sentito delle forti grida provenire dall’appartamento accanto.

I corpi senza vita dei piccoli sono stati trovati dalla madre, un pediatra, di ritorno dalla piscina dov’era andata a prendere il figlio più piccolo. All’ingresso nell’appartamento, al buio, sembrava non esserci nessuno dentro, tanto che la donna è scesa nella hall del palazzo chiedendo se avesse visto la tata con i suoi due bambini uscire. Alla risposta negativa dell’uomo, la donna è risalita nell’appartamento cominciando a cercare i 3. Giunta in bagno la macabra scoperta. La pediatra ha trovato i corpi senza vita dei suoi due bambini nella vasca da bagno, mentre la tata era riversa a terra in un lago di sangue con una ferita al collo che si è poi rivelata auto-inflitta.

Il motivo che ha spinto la tata a compiere gli efferati omicidi del gesto è ignoto. Il vicino di casa ha descritto, al quotidiano statunitense New York Times, di aver sentito delle strazianti urla dall’appartamento al secondo piano. “Gli hai tagliato la gola! La gola, gli hai tagliato la gola!“, avrebbe gridato il vicino. La tata killer è Yoselyn Ortega, 50 anni, originaria della Repubblica Dominicana, che già da molto tempo lavorava presso la famiglia Krim. Ora gli inquirenti sono al lavoro per tentare di ricostruire l’esatta dinamica della vicenda e il movente che ha spinto la donna a uccidere due bambini del tutto innocenti e che nutrivano fiducia e affetto in lei.

89 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti