Si getta dal balcone insieme ai due figli piccoli

A Brescia, un uomo si è gettato dalla finestra con i suoi due bambini di 1 e 4 anni.

di Elena Arrisico 21 Maggio 2012 10:54

Questa mattina, Brescia si è svegliata con una tragedia familiare che ha colpito la città. Un uomo – non si sa ancora per quale motivo – ha deciso di gettarsi nel vuoto dal suo appartamento in via Cremona, a Brescia. L’uomo ha deciso di compiere il tragico gesto insieme ai suoi due figli, due bambini piccoli di appena 1 e 4 anni.

L’uomo ha prima gettato dalla finestra i suoi due bambini – un maschietto ed una femminuccia – e poi li ha seguiti nel vuoto. L’uomo ed i bimbi sono finiti sulle auto parcheggiate nel giardino interno al palazzo dove vivevano. Il padre dei due piccoli è morto sul colpo, mentre i bambini sono deceduti successivamente all’Ospedale Civile di Brescia, dove erano stati immediatamente trasportati dai soccorritori giunti sul luogo della tragedia.

Non sono ancora stati resi noti ulteriori dettagli sulla dolorosa vicenda e sulle motivazioni che hanno spinto l’uomo a compiere questo folle gesto e a suicidarsi con i suoi due figli.

Commenti