Un uomo cerca di accoltellare un passeggero in treno

di Romina Caruso 7 Agosto 2011 19:11

Venerdì sera, un uomo di 52 anni di Bologna, ha tentato di accoltellare un passeggero  nel treno che da Rimini era diretto a Bologna. Un ragazzo di 17 anni, residente a Modena, stava tornando a casa dopo una giornata trascorsa insieme ai suoi amici  a Riccione, quando si è accorto che l’uomo alle sue spalle aveva un coltello in mano. Prima che fosse colpito con un coltello a serramanico ,7 centimetri di lama, all’addome, il ragazzo è riuscito a bloccare l’uomo. Il 17enne e poi fuggito e ha denunciato l’episodio alla polizia ferroviaria. L’uomo è stato poi arrestato dalla Polfer, che l’ha trovato ancora con il coltello tra le mani. L’uomo, dopo l’arresto, è rimasto in silenzio , senza spiegare il motivo del suo folle gesto. Secondo le prime indagini, il 52enne, non aveva precedenti penali solo infrazioni al Codice della strada. L’uomo è stato accusato di tentato omicidio e  trasportato nel carcere di Forlì.

Commenti