“Non faccio sesso da anni” e accoltella un uomo: accade a Milano

Il 26enne, con problemi psichici, ha aggredito alle spalle un uomo di 58 anni all'interno di un centro commerciale a Sesto San Giovanni.

di Simona Vitale 5 luglio 2013 12:47

Un agente di commercio di 58 anni, Giovanni M,. è stato accoltellato martedì scorso alle spalle all’interno del centro commerciale Vulcano di Sesto San Giovanni. A compiere il gesto, che poteva davvero costare la vita al 58enne, un giovane di 26 anni, con problemi psicologici, che ha poi giustificato l’aggressione dicendo: “Non faccio sesso da 6 anni”.

Il malcapitato era seduto su una panchina del primo piano del centro commerciale e stava consultando il suo tablet. Il 26enne, che vive con i genitori a Sesto, si è avvicinato da dietro all’uomo e lo ha colpito con un coltello giapponese da sushi avente una lama di 24 centimetri. Fortunatamente la lama, deviata dalle costole, non è riuscita a penetrare in profondità e l’uomo si è alzato di scatto, mentre l’aggressore, con il coltello insanguinato, si avviava verso l’uscita nell’indifferenza dei passanti.

Il 58enne è stato soccorso da una guardia giurata che ha allertato il 113. Il 26enne è stato arrestato nel parcheggio del centro e ha giustificato il suo comportamento con la mancanza di rapporti sessuali da 6 anni.

Il giovane, in passato, è stato sottoposto a trattamenti sanitari obbligatori: ben quattro dal 2012 ad oggi, ma mai aveva dato segni di violenza. Solo una volta aveva detto di veder muoversi delle slot machines. Al momento è rinchiuso nel carcere di Monza.

14 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti