Strage Connecticut, resi noti i nomi dei bambini morti

Il medico legale Wayne Carter, parla di un orrore senza precedenti, con i corpi delle piccole vittime che presentavano ferite devastanti.

di Simona Vitale 16 Dicembre 2012 10:27

L’orrore continua a regnare sovrano negli USA, così come nel resto del mondo, per la carneficina della quale si è reso autore Adam Lanza, killer affetto da disturbi della personalità che, si è tolto la vita dopo averla dapprima tolta ad altre 27 persone, tra le quali 20 bambini di età compresa fra i 5 e i 10 anni.  Ricordiamo che il pluriomicida ha sterminato, 2 giorni fa, un’intera classe alla Sandy Hook Elementary Schoool di Newtown, in Connecticut. Nella scuola lavorava anche la madre del killer, anch’ella freddata da Lanza, sebbene non sia ancora chiaro se la donna sia stata uccisa a scuola oppure nell’aula dove sono morti i bambini.

Di rilievo è il fatto che una simile tragedia si è verificata in una località dove, negli ultimi 10 anni, era stato registrato un solo omicidio. Dopo la diffusione del video in cui il presidente USA Barack Obama si è commosso per la morte dei piccoli e sostenuto che troppe sono le tragedie simili vissute dal Paese nel corso degli ultimi anni, decine di persone si sono riunite fuori dai cancelli della Casa Bianca per chiedere ad Obama di fare qualcosa per poter limitare la vendita delle armi da fuoco. Attivisti, genitori coinvolti emotivamente dalla strage, ma anche persone semplicemente colpite dalla tragedia hanno partecipato alla veglia improvvisata che, con candele e slogan, ha chiesto un immediato intervento politico.

Nel frattempo, il medico legale Wayne Carver, ha riferito: “Credo che tutte le vittime siano state colpite più di una volta. Non ho mai visto nulla di simile. Non ho i dettagli di tutte le vittime, ma alcuni cadaveri presentavano ferite devastanti. Credo che neanche qualcuno dei miei colleghi abbia visto nulla di simile”.

Rivelati anche i nomi delle innocenti vite spezzate dalla follia umana. I bambini sono: Charlotte Bacon, 6 anni, Daniel Barden, 7, Olivia Engel, 6, Josephine Gay, 7, Ana M. Marquez-Greene, 6, Dylan Hockley, 6, Madeleine F. Hsu, 6, Catherine V. Hubbard, 6, Chase Kowalski, 7, Jesse Lewis, 6, James Mattioli, 6, Grace McDonnell, 7, Emilie Parker, 6, Jack Pinto, 6, Noah Pozner, 6, Caroline Previdi, 6, Jessica Rekos, 6, Avielle Richman, 6, Benjamin Wheeler, 6, Allison N. Wyatt, 6. Del personale della scuola, invece, a perdere la vita per mano di Lanza sono stati: Rachel Davino, 29 anni, Dawn Hochsprung, 47, Anne Marie Murphy, 52, Lauren Rousseau, 30, Mary Sherlach, 56, Victoria Soto, 27.

Commenti