Russia, automobilista ubriaco distrugge 17 auto

L'uomo dopo essersi ubriacato e messo al volante ha gravemente danneggiato 17 macchine, rischiato di investire numerosi pedoni ed ha anche rischiato di centrare uno scuolabus. Adesso però sorride ai giornalisti mentre viene portato in prigione.

di Vincenzo Avagnale 1 Novembre 2011 12:00

Vitali, sarebbe questo il nome dell’uomo che domenica a Mosca si è ubriacato bevendo parecchi bicchieri di vodka, per poi denudarsi, mettersi al volante della sua automobile e poi sfrecciare come un folle per la capitale russa. La sua folle corse ha provocato danni ingenti su ben 17 vetture, ma ciò che è peggio ha rischiato di investire molti passanti innocenti. Fortunatamente è stato bloccato e poi arrestato dalla polizia.

Quando la polizia gli ha aperto la porta dell’auto era completamente nudo” ha dichiarato il giornalista della tv di stato mostrando le immagini in un servizio in cui venivano mostrate le auto distrutte dalla spericolata corsa dell’uomo. Secondo sempre le televisioni ed i giornali locali l’uomo avrebbe 40 anni e sarebbe originario della Moldavia, mostrando una sua foto in cui contuso, tagliato, ma sorridente, era seduto nel sedile posteriore di un’auto della polizia.

Vitali avrebbe avuto un livello definito “abnorme” di alcool nel suo sistema sanguigno a causa della troppa vodka ingurgitata in un pub insieme agli amici. La notizia aveva provocato orrore a causa dei volti insanguinati dei conducenti nelle auto semi-distrutte, ma la polizia si è affrettata a dissipare i timori ed annunciare che non c’era stato nessun ferito grave nonostante tutto.

Il momento più pericoloso della sua corsa è stato quando ha quasi colpito un autobus pieno di bambini in età scolare, dopo l’arresto non si rendeva pienamente conto di quello che aveva combinato, ma nei prossimi giorni avrà di che pentirsi per tutto questo caos, siamo stati fortunati che non sia morto nessuno, che non ci sia stato poi nessun ferito grave è praticamente un miracolo” ha detto il portavoce della polizia di Mosca Genady Bogachev alla tv di stato, aggiungendo che quattro dei 17 veicoli che hanno subito gravi danni sono della polizia impegnata in quei momenti a fermare l’ubriaco.

Tags: russia · vodka
Commenti