Ruba un’auto e si schianta contro un muro, muore 23enne

Il ragazzo ha perso il controllo dell'auto che, dopo essersi schiantata, si è ribaltata ed incendiata.

di Elena Arrisico 3 Agosto 2012 14:44

A Capannori, in provincia di Lucca, un ragazzo di soli 23 anni ha perso la vita schiantandosi contro un muro. L’incidente è avvenuto alle 5:30 di questa mattina e la vittima della tragedia è un ragazzo di origine rumena, Gera George, che risiedeva a Pescia, in provincia di Pistoia.

George è andato a sbattere contro il muro di un’abitazione, poi l’automobile si è capovolta e ha preso fuoco. La macchina era una Citroën C3, che è risultata essere rubata qualche ora prima a Buggiano, in provincia di Pistoia.

Sul luogo dell’incidente è intervenuta una pattuglia della stazione dei carabinieri di Nozzano, insieme ai vigili del fuoco di Lucca. Il ragazzo, estratto dai rottami, è stato immediatamente trasportato all’ospedale Campo di Marte di Lucca, ma non c’è stato nulla da fare ed è deceduto poco dopo, perché in condizioni disperate.

Secondo una prima ricostruzione, pare che l’uomo abbia perso il controllo della macchina e che l’incidente sia avvenuto per questa ragione.

Commenti