Ragazza rumena travolta dal treno mentre cercava di salvare il cane

La 30enne si è lanciata sui binari incurante del convoglio che stava arrivando e che non ha potuto evitarla.

di Simona Vitale 9 agosto 2012 10:04

Tragedia ad Ardore, in provincia di Reggio Calabria dove C.P., una donna rumena di 30 anni, è stata investita da un treno mentre cercava di recuperare il suo adorato cagnolino che era finito sui binari.

La vittima è stata immediatamente trasportata all’ospedale di Locri ed è ricoverata in gravissime condizioni nel reparto di terapia intensiva. La donna si è lanciata dietro l’animale appena questi è sfuggito al suo controllo, ma non si è accorta del convoglio che stava arrivando e che non ha potuto evitarla.

Il treno è rimasto fermo per circa 3 ore con i passeggeri sotto il sole in attesa che arrivassero i soccorsi.

Oltre 100 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti