Professoressa si droga: smascherata dagli alunni

La docente teneva degli strani comportamenti durante le lezioni che, per sua sfortuna, non sono sfuggiti ai suoi studenti.

di Flavio Li Volsi 21 Ottobre 2011 13:59

Una professoressa di Campobasso, che insegna in una scuola superiore del capoluogo in questione, è stata denunciata per detenzione ed uso di sostanze stupefacenti in seguito all’irruzione nella sua abitazione da parte degli agenti della sezione antidroga della squadra mobile di Campobasso. Al termine della perquisizione sono state trovati 20 grammi di sostanze stupefacenti, tra hashish e marijuana.

A segnalare il fatto alle autorità sono stati gli stessi studenti della docente a cui, durante le lezioni, non sono sfuggiti certi atteggiamenti “sospetti” da parte della donna cinquantenne.

Recentemente, il sottosegretario della presidenza del consiglio Carlo Giovanardi ha annunciato di voler introdurre il test anti-droga per gli insegnanti. Sarà felice di sapere che, a quanto pare, gli alunni stessi sono già un buon “metodo di controllo”.

Commenti