Paracadutista precipita da 800 metri e sopravvive, filmando il tutto

Precipitato da 2500 piedi col paracadute, dopo essere entrato in collisione col suo compagno, è riuscito a sopravvivere, oltre che a filmare tutto l'accaduto.

di Flavio Li Volsi 5 Dicembre 2011 2:12

È precipitato da quasi 800 metri dopo una collisione con un altro paracadutista, riprendendo il tutto in un video, ma è miracolosamente sopravvissuto.

Quella che vi stiamo per raccontare è la storia incredibile di Tim, paracadutista che si trovava insieme a due amici a bordo dell’aeroplano di uno di loro tre, l’amico Razz. Tim ha registrato con la telecamera tutto l’avvenuto, incluso il salto dei suoi amici e la collisione avvenuta a circa 2.500 piedi (equivalenti a 762 metri) con Razz. Il paracadute si è ingarbugliato, con l’effetto di rallentare soltanto a malapena l’inesorabile caduta verso terra.

L’impatto con il suolo è avvenuto nei paraggi di un campo di grano a sud di Columbus, nel Wisconsin, ed ha causato la paralisi istantanea conseguente alla rottura dell’osso del collo, della schiena e del bacino. L’amico Razz è atterrato nei suoi paraggi, affrettandosi a raggiungerlo per poi chiedere a Tim se riuscisse a sentirsi i piedi. “No” ha risposto Tim, aggiungendo però di sentire le mani pizzicare. “È solo lo shock” l’ha rassicurato un amico, mentre Razz chiamava l’ambulanza e diceva a Tim di calmarsi e respirare. Ma Tim, per tutta risposta, ha farfugliato: “ho problemi a respirare”. Dopodichè, un amico gli ha praticato la respirazione bocca a bocca quando il diaframma ha smesso di funzionargli, ed è stato trasportato all’University of Wisconsin Hospital, a Madison, per una chirurgia d’urgenza.

Tim ha spiegato, su YouTube, che l’incidente l’ha paralizzato a vita e che, adesso, vive da quadriplegico. Rivela, inoltre, che l’incidente è avvenuto quattro anni e mezzo fa, esattamente il tempo che lui stesso ha impiegato a riuscire a vedere il filmato.

Di seguito, il video della ripresa.

Paracadutista precipita da 800 metri e sopravvive, filmando il tutto
Commenti