Trova una tarantola nel sacco di banane: shock al Lidl

Protagonista dello spiacevole incontro con il grosso ragno peloso è stato Mark Drikwater, 42 anni, di Sydenham, a sud-est di Londra.

di Simona Vitale 4 Giugno 2013 16:00

Mark Drinkwater, 42 anni, è rimasto scosso dopo l’incontro con una tarantola, grossa almeno quanto la sua mano. L’inquietante incontro è avvenuto in un supermercato Lidl.

Membri del personale del punto vendita sono poi stati chiamati al reparto frutto al banco della frutta, dove hanno cominciato a cercare l’odioso ragno.

Mark, da Sydenham, a sud-est di Londra, ha dichiarato: “Sono andato in negozio e ho preso un paio di articoli. Poi sono andato nel reparto frutta e ho preso delle banane. Fino a quando ho capito che una tarantola penzolava dalle banane che avevo preso. Era pelosa. Era abbastanza spaventoso. Ho scosso la banana e la tarantola è caduta nella scatola”.

Probabilmente la tarantola non è stata molto felice di essere gettata via nella scatola.
Al momento non ho avuto panico, ero relativamente calmo, ma in seguito ho potuto sentire il mio cuore che batteva nel mio petto.”
Ha aggiunto che avrebbe continuato a fare acquisti presso il negozio vicino casa sua, ma ha anche detto: “Credo che non comprerò le banane per un paio di settimane”.

Il personale ha speso più di dieci minuti per dare la caccia al ragno. Alla fine lo hanno intrappolato in una scatola, chiudendone il coperchio. Un portavoce di Lidl ha detto: “Posso confermare che un ragno non ancora identificato è stato scoperto presso il nostro negozio di Sydenham questa mattina. Il ragno è stato poi catturato dai membri del nostro staff e collocato in un dispositivo di smaltimento dei rifiuti  in modo da garantire la sicurezza dei nostri clienti. La RSPCA è stata informata e siamo in attesa di raccomandazioni dal loro personale.”

Commenti