Mamma maratoneta, corre i 42 km e poi va a partorire

di Simona Vitale 11 Ottobre 2011 17:55

Storia bizzarra ma felice quella di Amber Miller, 27enne incinta alla 39esima settimana che ha corso la Maratona di 42 km a Chicago insieme al marito e giunta al traguardo è dovuta correre in ospedale per partorire.

La donna ha percorso la maratona in 6 ore e 25 minuti (il suo miglior tempo è stato di 4 ore e 23 minuti alla 17esima settimana), ma nonostante lo stato avanzato di gravidanza e le contrazioni che sono man mano aumentate nel corso della maratona, ha comunque battuto il marito.

Mamma Amber ha anche mangiato un sandwich a fine gara prima di partorire La piccola June è nata alle alle 22:30 e pesa 3,5 chili. Amber ha dichiarato che il suo medico le ha dato il via libera  per partecipare alla maratona, appoggiata anche dal marito. Per metà gara ha corso e per metà gara ha marciato. In questo modo è riuscita a concluedere la maratona.

Tanti auguri a questa sportivissima neo-mamma !!!!!

Commenti