Madonna crea nft e crypto con la sua immagine

La cantante Madonna mette all'asta NFT per beneficenza

di Maria Barison 24 Maggio 2022 19:20

Madonna fa girare la testa da quasi 40 anni e non è estranea al matrimonio tra sessualità, intrattenimento e affari. Beeple, il nome di battesimo dell’artista Mike Winkelmann, è la persona che da solo ha portato gli NFT all’attenzione del grande pubblico con la sua vendita di 69 milioni di dollari lo scorso novembre. Quindi una collaborazione tra i due potrebbe avere molto senso sulla carta. La realtà, tuttavia, è molto diversa. I fondi delle vendite NFT andranno a tre organizzazioni non profit: la Voices of Children Foundation, The City of Joy e Black Mama’s Bail Out avevano offerte di $ 12.757, mentre l’altro stava recuperando $ 29.440. Madonna metterà all’asta gli NFT, soprannominati Mother of Nature, Mother of Technology e Mother of Evolution in un paio di giorni all’asta. Ogni NFT aprirà ha un valore di $ 1 di Ethereum come base d’asta.

Il mondo online, e in particolare la comunità crittografica, sta rimproverando Madonna per il rilascio della nuova collezione sua e di Beeple di NFT sessualmente grafici, che include filmati espliciti della cantante che dà alla luce alberi, farfalle e millepiedi robotici. I videoclip includono riprese ravvicinate dei genitali della cantante create utilizzando le scansioni del corpo di Madonna “Volevo indagare sul concetto di creazione, non solo il modo in cui un bambino entra nel mondo attraverso la vagina di una donna, ma anche il modo in cui un artista dà vita alla creatività”, ha affermato Madonna in una nota. “Soprattutto, volevamo sfruttare questa opportunità a beneficio delle madri e dei bambini che sono più bisognosi in questo momento“. Nel video di Instagram, ha sottolineato che ogni ricavato di questa vendita sarà devoluto in beneficenza, coinvolgendo City of Joy, un’organizzazione che aiuta le donne a ricostruire la loro vita naturale dopo aver subito un trauma.

Le cause sono buone, ma questo non impedisce ai social media di accumularsi. Su Twitter crittografico, la natura grafica delle immagini e parte del linguaggio misogino utilizzato impedisce a Fortune di pubblicarle o collegarsi ad esse. Madonna, in una conversazione video con Beeple pubblicata sul suo feed di Instagram (nota: il link contiene contenuti espliciti) ha difeso gli NFT, dicendo: “Noi diamo vita a un capolavoro urbano, bruciato e post-apocalittico!” In ogni caso a 63 anni Madonna è ancora capace di generare contenuti di un livello particolare, nonostante le critiche nei commenti di twitter, riuscendo in qualche modo a far parlare di sé. Ha inoltre aggiunto che ha imparato a se stessa a rimanere elastica per rimanere forte. Mentre i predatori raccolgono i suoi frutti e ne raschiano le cortecce, rompono i rami, la tagliano, la bruciano al suolo.

Tags: crypto · madonna · nft
Commenti