L’invasione di Darth Vader al Ministero della Giustizia (VIDEO)

Gli attivisti dell'Internet Party of Ukraine spesso si travestono da personaggi di Star Wars per attirare l'attenzione sulle loro apparizioni pubbliche.

di Simona Vitale 1 marzo 2013 10:10

Forse non si può far molto per tentare di fermare Darth Vader nella finzione dell’universo di Star Wars, ma in Ucraina, a quanto pare tutto quello che serve è un paio di guardie di sicurezza. Martedì scorso, un individuo vestito da Darth Vader, e accompagnato da un seguito di Stormtroopers, ha marciato verso il ministero della Giustizia e ha chiesto il riconoscimento dell’Internet Party of Ukraine.

In un video pubblicato su YouTube, Vader e le sue truppe d’assalto sono viste avvicinarsi all’ingresso del ministero della Giustizia e ordinare alle guardie di sicurezza si aprire le porte “in nome dell’Imperatore”, secondo una traduzione da Russia Today. Circondati da fotografi e curiosi, Vader e i suoi sono stati costretti ad andare via, una volta che è stato negato loro l’accesso.

I membri dell’ormai defunto partito stanno cercando di manifestare contro la decisione del ministero di abolirlo, con la presentazione di documenti che forniscono la prova della sua legittimità. Lanciato da un ex capo ucraino della criminalità informatica, Dmitry Ivanovich Golubov, l’Internet Party è stato registrato nel 2010. Secondo Russia Today, il partito ha perso il suo status per un problema con gli uffici regionali.

Gli attivisti del partito di Internet sono noti per le loro esposizioni teatrali e per il fatto di indossare i costumi dei personaggi di “Star Wars” per attirare l’attenzione sulle loro apparizioni pubbliche. Nel mese di dicembre, Darth Vader aveva distribuito cibo in scatola a Kiev come parte di uno sforzo per salvare gli ucraini dalla presunta Apocalisse Maya.

L’invasione di Darth Vader al Ministero della Giustizia (VIDEO)

26 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti