La7, Sgarbi show: “Rosy Bindi fascista che si crede santa. Preferisco le puttane” – Video

di Gianni Monaco 30 Settembre 2011 15:39

Ieri sera è andata in onda la terza puntata di Piazzapulita, il programma di la7 condotto da Corrado Formigli. Se all’esordio lo “spettacolo” lo aveva dato l’ex ministro Roberto Castelli, che si era dichiarato “povero con 145mila euro l’anno”, stavolta il protagonista assoluto è stato Vittorio Sgarbi. Il sindaco di Salemi ha ricordato a tutti che il 29 settembre è stato soprattutto il compleanno del pittore Caravaggio e non tanto quello di Silvio Berlusconi.

Subito dopo la polemica (immancabile quando c’è in mezzo lui): “Sono arrivato qui di fretta alle 22,30, ma siccome in studio c’era una fascista di fatto come Rosi Bindi che ha detto che se entravo andava via, io non potevo prendere posto. Credo di essere come il demonio che ha fatto andare via una santa. Ma io preferisco le puttane. La Bindi ha paura di vedere me e mi avete tenuto fuori. Siete dei maleducati. Allora: il demonio c’è e io sono il demonio”.

La7, Sgarbi show: “Rosy Bindi fascista che si crede santa. Preferisco le puttane” – Video
La7, Sgarbi show: “Rosy Bindi fascista che si crede santa. Preferisco le puttane” – Video
Tags: video
Commenti