Inghilterra, donna 31enne cura i pazienti facendo sesso con loro

di Gianni Monaco 15 Ottobre 2011 15:41

I problemi sessuali sono assai diffusi nel mondo occidentale, anche se rappresentano una sorta di tabù. Parlarne al proprio partner, ma anche agli amici e ai parenti è evento assai raro. Moltissime sono le persone, soprattutto uomini, che si rivolgono a medici, psicologi, psichiatri, psicanalisti e psicoterapeuti per cercare di superare le ansie da prestazione e difficoltà simili. Ma qual è il modo migliore per vincere i problemi legati al sesso? Padma Deva sembra avere ben pochi dubbi. La psicoterapeuta inglese, 31 anni, ex impiegata, è dell’idea che la cosa più conveniente è andare a letto con i propri pazienti. Alla bella Padma si sono rivolte persone di tutte le età: giovani di 25 anni, così come anziani di 65. Il corso della donna non è per nulla economico, ma pare abbia effetti positivi. Nove sedute, ciascuna di due ore, costano circa 4500 euro.

I colleghi della dottoressa Deva non sono affatto d’accordo con questi metodi: preferiscono adottare quelli tradizionali, che consistono nel lavoro psicologico e non certo nei rapporti sessuali con il paziente. E chissà se sono d’accordo o meno le fidanzate e le mogli dei pazienti…

Tags: cura · medico · sesso
Commenti