Il primo Firefox compie gli anni: 7 candeline per la volpe dei browser

Mozilla Firefox ha ormai una storia di ben 7 anni alle spalle, che festeggia oggi il suo primo browser che ha fatto da vero competitor ad Internet Explorer e che anche oggi da filo da torcere a colossi come Chrome di Google.

di Vincenzo Avagnale 10 Novembre 2011 19:39

Mentre la versione 8 del volpone più famoso dei browser viene rilasciata con gran sfarzo e pubblicità fra innovazioni e concorrenza con Google Chrome e con Internet Explorer, rispettivamente il primo di Google ed il secondo di Microsoft, c’è un altro anniversario che fose viene festeggiato meno, ma che per l’Open Source Firefox è addirittura più importante. Una coincidenza di date evidentemente non casuale visto che mentre l’ottava versione sbarca nel mercato si festeggia anche il compleanno dell’ormai lontano Firefox 1!

Firefox 1.0 venne rilasciato ormai sette anni fa’ per le versioni di Windows dal 95 fino all’XP, per Apple Mac OS X, ma anche per Linux, Unix e tanti altre piattaforme meno famose come ad esempio Solaris della Sun, On/2 e AIX di IBM. Immediatamente l’applicazione abbe un successo strepitoso e divenne l’alternativa multipiattaforma per tutti i sistemi operativi.

Una chicca storia viene offerta al pubblico, almeno per chi non abbia fatto approfondite ricerche, è che Firefox 1.0 avrebbe dovuto chiamarsi Phoenix 1.0, trasformato poi in Firebird per questioni di trademark, quindi infine si è optato per la volpe, che tanto è rimasta nell’immaginario collettivo dei fruitori di browser.

La Mozilla Foundation diede inizio al progetto che avrebbe dato i natali a Firefox il 3 aprile del 2003, dopo una polemica nata sul browser Netscape. Retaggio che a continuato a permanere nel Firefox 8, che utilizza il motoreGecko, derivato da Netscape. Forse è per questo che oggi Mozilla è una realtà importante del settore browser mentre Netscape è ormai estinto da un bel po’, evidentemente le idee migliori sono fluite dal progetto più vecchio al nuovo e come dei veri e propri “volponi” hanno saputo prenderne i lati positivi e valorizzarli.

Insomma, come del resto continuano a dire nelle pubblicità del nuovo Firefox 8, la qualità e l’innovazione del futuro, ma come direbbero gli utenti più esperti che ricordano l’origine del “volpone”: continuando sulla vecchia guardia.

Commenti