Giornalista che ha insultato i napoletani sospeso dalla Rai (VIDEO)

Nei confronti di Gianpiero Amandola è stato anche avviato un procedimento disciplinare. Pronte le scuse della RAI al popolo partenopeo per mezzo di una nota.

di Simona Vitale 22 ottobre 2012 14:56

Una vera e propria offesa quella rivolta ai cittadini napoletani nel corso dell’edizione serale del TGR Piemonte che ha mandato in onda, sabato scorso, un servizio di Gian Piero Amandola, realizzato fra i tifosi juventini e napoletani prima dell’atteso big match di serie A tra Juventus e Napoli, che ha visto poi l’affermazione dei bianconeri. Due i punti degni di incriminazione: al minuto 0:39 e, soprattutto al minuto 1:44, con la ripetizione di una frase che ha destato offesa e scalpore: “I napoletani li riconosci dalla puzza”.

La RAI ha immediatamente provveduto a sospendere il giornalista e nei suoi confronti è stato avviato un procedimento disciplinare, chiedendo scusa a tutti i napoletani per mezzo di una nota:

La Rai nello scusarsi profondamente con tutti i cittadini di Napoli e con tutti gli italiani per l’inqualificabile e vergognoso servizio andato in onda nell’edizione serale della Tgr Piemonte, sabato 20 ottobre a firma Giampiero Amandola comunica che il giornalista è sospeso dal servizio e nei suoi confronti l’azienda ha aperto un procedimento disciplinare. Il presidente della Rai, Anna Maria Tarantola, e il direttore generale, Luigi Gubitosi hanno espresso il loro sdegno per l’increscioso episodio e si augurano che gli uffici competenti applichino la massima celerità e severità nel giudicare l’accaduto. Il direttore generale si è scusato personalmente e a nome dell’intera azienda con il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris. La Rai è e sarà sempre in prima fila nella lotta contro ogni forma di razzismo e la stupidità che l’accompagna.

Il presidente dell’Ordine dei Giornalisti, Enzo Iacopino, ha subito inviato anche una segnalazione all’ordine di Torino. Anche il Cdr della Rai di Torino ha chiesto scusa per l’increscioso episodio, definendolo un incidente. Anche il sito del gruppo di supporter della Juventus canalejuve,it si è nettamente dissociato dall’offesa rivolta dal giornalista ai cittadini di Napoli.

Giornalista che ha insultato i napoletani sospeso dalla Rai (VIDEO)

Oltre 400 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti