I 10 libri più “spessi” al mondo

Ecco alcuni dei libri che, sebbene apprezzati da molti lettori, si caratterizzano per il loro elevato numero di parole e pagine.

di Simona Vitale 30 Agosto 2013 16:31

I libri sono spesso concepiti come deposito di conoscenza e l’alter ego di esseri umani in grado di trasmettere i sentimenti dello scrittore (attraverso le parole) ai lettori. Spesso la gente legge i libri a causa di due motivi: o per la semplice gioia che proviene dalla lettura o per aumentare il proprio quoziente di conoscenza. Ad ogni modo, i veri amanti dei libri li leggeranno senza agitarsi troppo qualora si trovassero di fronte ad un grosso numero di pagine. Tuttavia alcuni libri sono davvero molto lunghi e folti e sì, hanno bisogno di una menzione del numero di parole che contengono! Quindi ecco la lista dei 10 libri famosi più spessi al mondo e che, sebbene molto amati dai lettori, sono però al contempo considerati troppo lunghi.

  1. Missione Terra. Questo libro di L. Ron Hubbard è il libro più grosso e più lungo che sia mai stato pubblicato fino ad ora. Il libro parla di alieni che decidono di invadere la Terra e il successivo caos che ne segue. Lo scrittore ha fatto del suo meglio per completare l’opera in un unico libro, anche se il libro è disponibile in dieci volumi per dividerne la complessità. Missione Terra consta di 1,2 milioni di parole, ma è molto popolare tra i lettori. Il totale dei 10 volumi del libro si dividono ben 3992 pagine.
  2. Sironia Texas. Il romanzo consta di 1.100.000 parole ed è considerato tra le opere distrutte di Madison molto rara, essendo fuori stampa. Il romanzo è ambientato nella città di Sironia in Texas ed è liberamente ispirato alla vita reale dell’autore stesso. Questo romanzo consta di 1731 pagine.
  3.  Clarissa. Questo romanzo scritto da Samuel Richardson parla di una donna di nome Clarissa e degli alti e bassi affrontati da lei in vita. La più antica edizione del libro consta di 969.000 parole, anche se le edizioni successive hanno raggiunto il milione di parole pubblicate in oltre 1.534 pagine.
  4. Poor Fellow My Country. Con 850.000 parole, questo romanzo dell’autore australiano Xavier Herbert è davvero lungo. Anche se il libro è fuori stampa al giorno d’oggi, è disponibile in alcuni negozi on-line e si dipana in circa 1466 pagine.
  5. Miss Macintosh, my darling. Questo libro di 1198 pagine scritto da Marguerite Young si ambienta in una terra fantastica e narra del viaggio intrapreso da una giovane donna. Anche se il libro non ha ricevuto notevole plauso popolare, le sue 700.000 parole lo rendono uno dei libri più lunghi mai scritti.
  6. Il ragazzo giusto. Il libro dell’ indiano Vikram Seth è impostato sullo sfondo di scontri tra indù e musulmani e si sviluppa in 1368 pagine che contengono 593.674 parole.
  7. Atlas Shrugged. Il libro è riuscito a mettere in evidenza l’oggettività con cui la scrittrice Ayn Rand ha ritratto la protagonista Dagny Taggart e la sua lotta che si snoda in 563.223 parole sparse in oltre 1088 pagine.
  8. Remembrance RockQuesto romanzo particolare è, ironia della sorte, l’unico romanzo scritto dal due volte vincitore del Premio Pulitzer Carl SandburgIl libro, che tratta del grande sogno americano, si snoda in 532.030 parole che lo rendono uno dei libri più lunghi e spessi al mondo, con le sue 1088 pagine di spessore.
  9. Gai Jin. Il romanzo di James Clavell è scritto con 487.700 parole contenute in 1.248 pagine. Il libro si snoda sullo sfondo di stranieri che entrano nel territorio giapponese.
  10. Infinite Jest. Infinite Jest di David F. Wallace è il decimo libro della lista con 484.001 parole e 1.088 pagine di quest’opera, ben accolta sia dalla critica che dai lettori.
Tags: libri · parole
Commenti