Giovane disoccupato impazzisce, taglia il naso ad una donna (VIDEO)

Il raptus dell'uomo, secondo la polizia, è stato dovuto all'accumulo di stress causato dall'ennesimo colloquio di lavoro andato male.

di Simona Vitale 4 gennaio 2013 10:56

Era disperato ormai da qualche tempo perché non riusciva a trovare lavoro. Protagonista della vicenda è un giovane ragazzo cinese di soli 22 anni che ha sfogato la sua rabbia e frustrazione su delle, del tutto ignare, persone che camminavano in una strada del quartiere di Boan, nella città di Shenzhen. Come ha riferito il Southern Metropolis Daily, il giovane ha iniziato ad aggredire i passanti con un coltello. Nel terribile attacco un uomo ha perso la vita, mentre sei persone sono rimaste ferite. Secondo quanto riportato da alcuni media locali, ad una delle donne ferite l’uomo avrebbe tranciato di netto il naso.

Dell’aggressore è stato reso noto solo il nome, Qiang. Il 22enne è originario della provincia orientale di Jiangxi, ma si era trasferito nello scorso mese di dicembre in cerca di lavoro lavoro. La polizia ritiene che il gesto furioso possa essere dovuto all’accumulo di stress e rabbia del giovane in seguito al fallimento dell’ennesimo colloquio di lavoro.

Si sconsiglia il video che segue alle persone maggiormente sensibili:

Giovane disoccupato impazzisce, taglia il naso ad una donna (VIDEO)

13 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti