Facebook e la timeline: come attivare il nuovo profilo

di Flavio Li Volsi 23 Settembre 2011 10:51

La rivoluzione di Facebook è stata annunciata ieri da Mark Zuckerberg, CEO e fondatore del social network in blu, durante la conferenza che si tiene abitualmente per i cambiamenti.

Per il sito è la volta della Timeline: il profilo di Facebook diventerà una sorta di libro della storia della nostra vita all’interno del network, dove saranno in evidenza riquadri di ogni sorta come l’attività recente, i check-in e quant’altro. In quest’articolo vi spiegheremo come attivare la Timeline mentre non è ancora ufficialmente lanciata. La premessa doverosa è che, non essendo ancora rilasciata a tutti gli effetti, si potrebbe incappare in degli errori; inoltre, una volta attivata, la Timeline – per ora – sarà visibile soltanto alle persone che ce l’hanno attiva. Inoltre, l’account dev’essere necessariamente verificato – adesso o in precedenza – tramite il numero di cellulare o la carta di credito (Facebook ha introdotto tempo fa la verifica degli account per la piattaforma sviluppatori in seguito agli abusi che venivano compiuti creando applicazioni maligne).

Ecco i passi per attivare la Timeline:

  1. Dopo aver eseguito il login in Facebook, abilitate la modalità sviluppatore andando a questo indirizzo (potete arrivarci anche cercando la parola “Sviluppatore” nella barra di ricerca di Facebook, è un’applicazione con quasi un milione di fan), e consentite l’accesso all’applicazione.
  2. Se non siete già reindirizzati a quest’indirizzo, andate su http://developers.facebook.com/apps e crea una nuova applicazione. Date all’applicazione qualunque “App Display Name” ed “App Namespace” voi vogliate, e spuntate la casella per la privacy.
  3. Assicuratevi che voi siate nella pagina delle impostazioni della vostra nuova applicazione. Dovreste vedere il nome della vostra applicazione vicino alla cima della pagina.
  4. Nel menù in alto a sinistra cliccate su “Open Graph“, e vi si presenterà un modulo con due campi. Create un’azione di test per la vostra applicazione, come “People can read a book“, e cliccate su “Primi passi“.
  5. Quest’azione dovrebbe reindirizzarvi ai passi di configurazione. Cambiate qualche impostazione a vostro piacimento (ad esempio Watch al posto di Read) e andate avanti nei passi di configurazione.
  6. Aspettate qualche istante, dopodiché andate alla home di Facebook e dovrebbe già esservi arrivato l’invito per aggiornare il vostro profilo.

Cosa ne pensate? Vi piace il nuovo aggiornamento di Facebook?

Commenti