Esplode una sigaretta elettronica, uomo ferito all’occhio

Aperta un'inchiesta in merito alla vicenda dalla Procura di Torino. Una consulenza tecnica cercherà di stabilire cosa sia effettivamente accaduto.

di Simona Vitale 27 febbraio 2013 12:08

Esplode la sua sigaretta elettronica e lui rimane ferito ad un occhio. Questo è ciò che è accaduto ad un uomo mentre stava camminando per strada a Torino. “Ho sentito un botto pazzesco, mi sono volati via anche gli occhiali che si sono rotti: per prima cosa ho pensato che mi avessero sparato”, ha raccontato a Repubblica. Una volta medicato in ospedale, fortunatamente l’uomo se l’è cavata con un po’ di bruciore agli occhi. Nel frattempo, la procura di Torino ha aperto un’inchiesta in merito alla vicenda.

Ha aggiunto l’uomo, che lavora nel campo dell’informatica ma ha ha preferito mantenere l’anonimato: “Avevo appena aspirato un tiro, quando mi è esplosa tra le dita. È andata bene che avevo gli occhiali, ma la nicotina liquida mi è comunque finita tutta negli occhi, così come un pezzettino di plastica che sono riuscito a togliere. Sono subito andato in ospedale e lì mi hanno visitato”.

Non è la prima volta che accade un episodio del genere. A Rovereto, una decina di giorni fa, una donna aveva sporto denuncia a causa della sigaretta elettronica che le era esplosa mentre si trovava all’interno della sua auto. Nel frattempo, i carabinieri del Nas di Torino, guidati dal maggiore Michele Tamponi, hanno sequestrato analoghe sigarette nel negozio in franchising in una zona del centro del capoluogo piemontese, dove un mese fa l’uomo aveva acquistato la sua sigaretta elettronica, di provenienza cinese. Una consulenza tecnica accerterà che cosa sia realmente e cosa abbia effettivamente determinato l’esplosione.

Oltre 200 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti