Uomo muore addormentandosi con la sigaretta accesa

Sembra che i vigili del Fuoco stiano cercando di determinare le dinamiche esatte della tragedia che ha avuto luogo a Rezzato (Brescia).

di Simona Vitale 20 febbraio 2013 20:04

La scorsa notte, un uomo è morto in seguito ad un incendio che è divampato all’interno della sua villetta,  in via Mazzini a Rezzato (Brescia) intorno alle 4 del mattino. Secondo le prime ricostruzioni, sembra che l’uomo, titolare di una storica distilleria di Brescia, si sia addormentato sul divano con la sigaretta accesa, sebbene i vigili del Fuoco stiano cercando di determinare le dinamiche esatte della tragedia.

La donna è invece riuscita a mettersi in salvo ed è ricoverata alla clinica Poliambulanza di Brescia per degli accertamenti. Per l’uomo non è stato possibile fare nulla.

55 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti