Dirigente sportivo con il corso di laurea in Economia dello Sport

Con Link Campus University questo sogno diventa realtà.

di piero81 10 novembre 2014 10:22

Gli sportivi, gli appassionati di calcio, di rugby o di sport in generale, nutrono sempre il desiderio di restare nel mondo in cui sono cresciuti, di fare parte della famiglia sportiva che li ha cresciuti. Con Link Campus University questo sogno diventa realtà.

tevezLink Campus University tra i suoi corsi di laurea propone quello in Economia aziendale Internazionale  con un curriculum specifico dedicato agli sportivi, quello in Economia e Politiche dello Sport.

Unilink è un Ateneo non statale legalmente riconosciuto dall’Ordinamento Universitario del nostro paese. La sua sede è in via Nomentana a Roma.

Il corso di laurea in Economia aziendale Internazionale si è concentrato su quattro curricula: oltre quello in Economia e Politiche dello Sport, sono disponibili quelli in Imprenditoria&Innnovazione, Fiscalità&Finanza, Economia Lavoro e Relazioni industriali.

La formazione teorica del corso in Economia e politiche dello sport, si unisce alla formazione pratica attraverso stage e project work. Non manca, inoltre, la formazione linguistica che consente di dare un profilo internazionale alla qualifica ottenuta alla fine del corso di studi, grazie alla conoscenza dell’italiano, dell’inglese e dello spagnolo.

Il corso in Economia e politiche dello sport ha come obiettivo quello di formare i dirigenti di enti sportivi nazionali e internazionali, le figure apicali e i consulenti per istituzioni pubbliche in materia di economia e politiche dello sport, i manager di associazioni e società sportive, gli organizzatori e i manager di eventi sportivi, i manager di impianti sportivi pubblici e privati, i manager dell’atleta professionista.

Fiscalità delle organizzazioni sportive, Diritto del Lavoro Sportivo, Psicologia dello sport e gestione dell’Atleta, sono soltanto alcune delle materie che completano il corso di laurea in Economia e Politiche dello Sport. Di base, infatti, c’è la formazione economica generale con esami di Economia internazionale, Matematica finanziaria, Gestione aziendale, Statistica, Organizzazione dei processi economici, Metodologie e determinazione quantitative e tanto altro ancora.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti