Sparatoria in un campus in Alabama, media USA: “Almeno 3 vittime”

La polizia locale ha annunciato che nel corso della giornata terrà una conferenza stampa per fornire dettagli sulla tragica vicenda.

di Simona Vitale 10 giugno 2012 11:47

Ci sarebbero diverse vittime a seguito della sparatoria avvenuta in un campus universitario della città di Auburn, in Alabama (USA). L’aggressore avrebbe colpito questa notte irrompendo in un appartamento, che si trova in un complesso universitario, della University Heighs, abitato da studenti. La polizia è sulle tracce del killer, secondo quanto diffuso dai media statunitensi.

Secondo quanto riferito dal giornale del campus Auburn Plainsman almeno tre persone sarebbero rimaste uccise, fra cui due ex giocatori dei Tigers, Ed Christian e LaDarius Phillips, la squadra di football americano dell’università, mentre un terzo atleta, Eric Mack, sarebbe rimasto ferito.  Il bilancio sembra però destinato ad aumentare. Immediatamente sul posto sono giunte decine di auto della polizia, ambulanze e camion dei pompieri. Per diverse ore agli abitanti del complesso è stato vietato l’ingresso.

La zona del delitto è stata schermata con una tenda in modo da essere protetta dalla pioggia battente, che rischia di compromettere la scena del crimine. John Atkinson, portavoce del East Alabama Medical Center, ha dichiarato che nel corso della giornata saranno divulgati dettagli sull’intera vicenda.

15 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti