Dimentica le chiavi di casa, tenta di entrare dalla finestra: muore

Un rumeno di 50 anni è scivolato nel tentativo di entrare nella sua abitazione precipitando nel vuoto per 5 metri. È morto sul colpo.

di Simona Vitale 26 Dicembre 2012 17:01

Un consiglio per tutti: non dimenticate le chiavi di casa. Potrebbe essere fatale. Così, purtroppo, è stato per un uomo di 50 anni di Sala Consilina, in provincia di Palermo, che è morto nel pomeriggio di Natale cadendo nel vuoto, dopo aver tentato di entrare nella sua casa da una finestra.

L’uomo, di nazionalità rumena, pare avesse dimenticato le chiavi all’interno della propria abitazione e per questo avesse dunque tentato di entrare nell’appartamento da una finestra. Sfortunatamente, però il 50enne ha perso l’equilibrio ed  caduto, scivolando sulla ringhiera di un balcone. Il rumeno è morto sul colpo dopo un volo di 5 metri. Sono intervenuti i Carabinieri della stazione locale e i sanitari del 118 che non hanno potuto fare altro che constatarne l’avvenuto decesso. Sull’episodio stanno ora indagando i Carabinieri.

Commenti