5 interventi che possono darti dei superpoteri

I cosiddetti biohackers cercano di apportare modificazioni al corpo umano in modo da riuscire ad ottenere sensi aggiuntivi.

di Simona Vitale 28 marzo 2013 18:06

La modificazione del corpo ha assunto diversi significati nel corso degli anni, dal truccarsi a fare i piercing alle orecchie, dai tatuaggi all’andare ai saloni di abbronzatura. Come Verge e il blog futurista I09 blog hanno riportato, la modificazione del corpo copre ora anche i “biohackers” che cercano di apportare modifiche al proprio corpo in modo da riuscire ad ottenere sensi aggiuntivi. Questa nuova forma di modificazione del corpo può dare il via ad una vera e propria tendenza.

Gli impianti sono sempre meno un tabù, e molti hanno parlato a Gizmodo e NPR sui vantaggi delle dita tempestate di magneti in modo da sentire l’energia elettrica. I ricercatori medici recentemente hanno fatto un prototipo di un dispositivo che viene impiantato sotto la pelle, analizza la concentrazione nel sangue e invia le informazioni al vostro dispositivo mobile. Esiste a Barcellona una Cyborg Foundation interamente dedicata alla produzione di nuovi sensi. Vediamo quali sono tali modificazioni, così come messo in evidenza anche dall’Huffington Post.

1. Impianti RFID.

Credit PHOTO: Amal Graafstra

Credit PHOTO: Amal Graafstra

Nel corso di una conferenza di stato per hackers, chiamata Toorcamp, che si è tenuta a Washington lo scorso anno, il tecnologo Amal Graafstra ha aperto un negozio per dare a degli entusiasti hackers un impianto RFID di identificazione a radiofrequenza che consente il riconoscimento a distanza di oggetti e persone sfruttando le onde radio. Gli hackers con impianti a radio frequenza in genere li usano come identificatori per ottenere l’accesso alle auto e ad altri oggetti di valore. Gli ID sono più affidabili delle impronte digitali e più sicuri delle password, ma possono ancora essere copiati da altri hacker intraprendenti.

Oltre 300 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti