10 curiosità interessanti su Albert Einstein

Ecco, per voi, alcuni piccoli aneddoti riguardanti la vita di uno dei più grandi scienziati di sempre.

di Simona Vitale 6 Agosto 2013 14:04

Se pensate di sapere tutto su colui che riformulò tutta la meccanica classica elaborando la nota teoria della relatività, siate pronti a ricredervi. Ecco per voi, di seguito, alcune piccole curiosità riguardanti il grande Albert Einstein.

  1. Einstein da bambino era uno studente svogliato e parlava molto lentamente.
  2. Il patologo che ha effettuato l’autopsia sul corpo dello scienziato ha rubato il suo cervello e lo ha tenuto in un vasetto per 20 anni.
  3. Il denaro del premio Nobel di Einstein è andato alla sua ex moglie come accordo di divorzio.
  4. Ad Einstein fu offerta la presidenza dello stato di Israele, che lui gentilmente rifiutò.
  5. Non riuscì a superare il test d’ingresso all’università. Ragion per cui dovette riprovare l’anno successivo.
  6. Einstein non ha mai ricevuto il premio Nobel per la relatività, ma per l’effetto fotoelettrico.
  7. Era famoso anche per la sua pessima memoria. Non riusciva, infatti, a memorizzare nomi, date e numeri di telefono.
  8. Einstein ebbe una figlia illegittima nata nel 1902.
  9. Einstein, Darwin, Allan Poe e Saddam Hussein erano tutti sposati con delle loro cugine di primo grado.
  10. Le grandi scoperte di Einstein sono state frutto di esperimenti visivi che egli eseguiva nella sua testa piuttosto che in laboratorio.
Commenti