Tradimenti, la classifica delle città più infedeli d’Europa

Ecco le città del Vecchio Continente dove si è più propensi a concedersi qualche scappatella extra-coniugale per evadere dalla routine.

di Simona Vitale 6 novembre 2012 16:32

In ordine alle città è possibile stilare un numero infinito di classifiche. Da quelle più vivibili a quelle più ricche, da quelle con il maggior tasso di criminalità a quelle più povere del mondo. Diversi sono dunque i parametri che ci permettono di poter stilare delle interessanti classifiche riguardanti non solo le città italiane, ma (allargando il raggio) anche quelle di tutto il Vecchio Continente. Un elemento che ci consente oggi di presentarvi una curiosa classifica è quello dell’infedeltà. Qual è la città più infedele d’Europa? Scopriamolo insieme. Gleeden.com, il primo sito di incontri extraconiugali in Europa, colloca nella particolare classifica due città italiane, ma a sorpresa, in vetta, si colloca quella che è da sempre considerata la città dell’amore (e non certo della scappatella).

Classifica delle città europee più infedeli:

Parigi

1) Parigi. Campeggia in vetta alla classifica Parigi, città degli innamorati ma, evidentemente, anche delle scappatelle. Considerata la città romantica per eccellenza, gli iscritti al sito in cerca di avventure extraconiugali nella capitale della Francia hanno raggiunto quota 150.000.

Milano

2) Milano. Il capoluogo lombardo è città della moda, degli affari e, sembra, anche di tradimenti. Milano è la seconda città in Europa con il più alto numero di iscritti al social network delle scappatelle Gleeden.com, con oltre 60.000 membri attivi nella ricerca di un uomo/donna con cui tradire il proprio partner.

Roma

3) Roma. La capitale d’Italia vanta oltre 50.000 iscritti collocandosi subito dietro Milano. Con due città nella top 3, dunque, l’Italia rappresenta lo stato d’Europa dove si consuma il maggior numero di tradimenti.

Barcellona

4) Barcellona. Nella bella città catalana sono 30mila le persone decise a rompere la routine di una tranquilla vita matrimoniale con una sexy avventura. Quindi in una delle città più cosmopolite e improntate al divertimento c’è spazio per un fugace incontro tra due amanti.

Bruxelles

5) Bruxelles. Collocato in quinta posizione della speciale classifica troviamo il Belgio con due città: Bruxelles e Charleroi che raggiungono insieme i 50.000 infedeli, secondo il sito. Valloni e Fiamminghi potranno così dimenticare le loro dispute politiche, abbandonandosi ai piaceri carnali della vita.

Con ogni probabilità, le grandi città metropolitane sono più facilmente propizie al popolo degli infedeli, perché è più facile passare inosservati e darsi appuntamento in un quartiere lontano dal proprio, a contrario della maggiore attenzione necessaria in un piccolo centro per evitare di farsi scoprire.

Oltre 100 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti