L’Oggetto di Hoag, meravigliosa foto della NASA

Nonostante la rarità del fenomeno, è stata scoperta anche un'altra galassia con le medesime caratteristiche.

di Elena Arrisico 18 dicembre 2012 9:55

Ecco una delle foto più spettacolari che siano mai state catturate dal telescopio spaziale della NASAHubble“: l’Hoag’s Object, galassia dall’aspetto non convenzionale che fu scoperta nel 1950 dall’astronomo Arthur Allen Hoag.

L’immagine ritrae l’anello di stelle, che ruotano intorno ad un nucleo giallo: Hoag classificò l’anello come una nebulosa planetaria o una galassia di forma peculiare, resti di una stella simile al Sole.

L’intera galassia misura circa 120 mila anni luce di larghezza – leggermente più grande della nostra Via Lattea, quindi – è possibile osservarla nella costellazione del Serpente e fu proprio la sua “strana” forma ad anello ad interessare gli astronomi e gli appassionati di tutto il mondo.

Grazie alla foto catturata dalla NASA – nonostante sia estremamente rara una galassia con queste caratteristiche – tra l’anello esterno ed il nucleo, è stato possibile scoprire un’altra galassia con simili caratteristiche ad anello, che sembra trovarsi molto più distante.

Dalla Terra, l’Oggetto di Hoag dista circa 600 milioni di anni luce ed è formato da un anello quasi perfetto di stelle blu, che circondano il nucleo giallo. Galassie come questa si possono formare in diversi modi, ma l’ipotesi più accreditata è quella che l’Oggetto di Hoag possa essersi formato dopo una collisione con un’altra galassia.

30 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti