Vengono licenziati e il giorno seguente vincono la lotteria

di Romina Caruso 21 agosto 2011 19:26

Alcuni operai di Ottawa, in Canada, sono stati licenziati dalla fabbrica dove lavoravano. Il giorno seguente però gli operai hanno vinto la lotteria. Hanno portato a casa la cifra di 7 milioni di dollari canadesi.  Sono stati ben diciotti operai, dieci dei quali licenziati dalla ditta Smart presso cui lavoravano, a vincere. La fortuna ha deciso di premiare questi operai, infatti, ognuno di loro incasserà infatti circa 400mila dollari. Uno dei vincitori ha poi dichiarato in un’intervista:«Siamo consapevoli che con questa cifra non si diventa ricchi». «Ma può darti tranquillità per il resto della vita». Sempre meglio che niente. Soprattutto dopo aver perso un lavoro. Un altro vincitore ha poi affermato:” È l’importo perfetto, chiunque dovrebbe provare una sensazione simile prima o poi “. Mentre un altro ancora ha dichiarato:”L’unica cosa negativa ora, è che dobbiamo arrivare fino a Toronto per ritirare il nostro premio“. E per festeggiare tutti insieme gli operai hanno deciso di stappare una bottiglia di scotch e scacciare così la malasorte.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Tags: operai · soldi
Commenti