Vasco Rossi ritira la querela. Nonciclopedia riapre i battenti

di Simona Vitale 4 Ottobre 2011 19:18

Il popolo internauta sembra aver vinto. Vasco Rossi ha ritirato la querela contro Nonciclopedia, che torna così nuovamente on line per la gioia di migliaia di fans del celebre sito, che tanto parodizza personaggi e situazioni.

Ieri è stata la giornata della “battaglia”. Il sito chiude, il popolo insorge, lo staff di Vasco Rossi risponde a tono. Ricordiamo che la querela di Vasco è nata a causa degli insulti in essa contenuti contro il cantante di Zocca.

Dal momento in cui si è diffusa questa notizia tutto il popolo di internet ha manifestato la propria opposizione principalmente per mezzo di Twitter e Facebook, mentre Vasco cercava di arginare la situazione appellandosi  alla libertà tramite una citazione del filosofo Isaiah Berlin, che in sostanza inneggia alla libertà, senza lasciarsi inghiottire o manipolare dal sistema. Ma a nulla è servito e Vasco stava solo rischiando di perderci la faccia.

Così oggi è pace fatta. E Nonciclopedia riapre.

Questo il messaggio presente sul sito, prendendo le distanze  dalla veemenza con cui molti utenti sono insorti contro il Blasco nazionale:

Cari lettori,
Ringraziandovi per il caloroso sostegno, vogliamo innanzitutto chiarire che ci dissociamo dalla violenza con cui il web ha reagito alla nostra decisione di oscurare il sito. Il nostro intento non è mai stato quello di incitare l’utenza contro Vasco, quanto quello di informarla dei fatti avvenuti.
Ci scusiamo se i contenuti della pagina di Vasco Rossi siano sembrati diffamatori, ma non c’è mai stata l’intenzione di offendere il cantante. Aggiungiamo che non abbiamo responsabilità su alcuni stralci della pagina di Vasco Rossi che circolano in rete (e che sono stati diffusi da alcuni TG) poiché non corretti, in quanto non sono mai stati presenti sul nostro sito.
Da entrambe le parti c’è una volontà di garantire umorismo di qualità, pertanto non escludiamo la possibilità futura che un giorno su Nonciclopedia tornerà ad esistere un articolo su Vasco Rossi che faccia ridere tutti quanti.
Tania Sachs, la portavoce ufficiale del rocker, ha assicurato che ritirerà la querela contro Nonciclopedia.

Commenti