Una ragazza di 16 anni investe e uccide la nonna

di Romina Caruso 12 agosto 2011 20:06

Ad Albavilla, nel Comasco, una giovane ragazza di 16 anni ha investito sua nonna mentre stava spostando in garage l’auto di famiglia. L’anziana donna è morta sul colpo. La ragazzina, dopo aver ingranato la retromarcia, ha iniziato la manovra senza accorgersi che dietro l’auto si trovava la nonna di 81 anni. La 81enne, colpita dall’auto, avrebbe violentemente battuto la testa a terra, morendo sul colpo. Prima che arrivasse l’autombulanza, la nipote e la sorellina hanno tentato di prestarle i primi soccorsi ma tutto è stato inutile poichè la donna era già morta. La ragazza sotto choc è stata accompagnata all’ospedale di Como. I sanitari hanno ritenuto necessario trattenerla durante la notte e nella giornata di oggi. Il magistrato di turno ha disposto l’esame autoptico sul corpo dell’anziana che sarà effettuata a Como. La 16enne è stata accusata dalla Procura dei minori di Milano di omicidio colposo ed è stata sequestrata la vettura e il garage teatro della tragedia.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti