Una cagnolina abbaia e salva 20 famiglie

di Romina Caruso 14 Agosto 2011 16:35

A Bergamo pochi giorni fa, alle quattro circa di mattina, una cagnolina di razza Shutzu ha salvato 20 famiglie. La cagnolina, infatti, abbaiando ha salvato un intero condominio in cui era scoppiato un incendio. Probabilmente un corto circuito al quadro elettrico, posto nello scantinato dell’edificio,  ha provocato un incendio,  riempendo in pochi secondi di  fumo  le scale della palazzina, dove ben 20 famiglie stavano dormendo ignare di tutto quello che stava accadendo. Grazie al suo fiuto canino, Sofi ha cominciato ad abbaiare svegliando il padrone Pierfranco Vitali, di professione guardia giurata. Dopo poco l’uomo si è accorto di quello che stava accadendo e il fumo era talmente denso per le scale dei cinque piani del palazzo che era impossibile uscire dal condominio e ha chiamato subito il 115. L’uomo in attesa dei soccorsi, ha bussato a tutte le porte e gli inquilini si sono messi in salvo sui balconi. I vigili giunti sul posto hanno spento le fiamme.

Tags: cane · incendio
Commenti