Squalo attaca un bagnante e gli strappa le braccia

di Romina Caruso 17 agosto 2011 19:37

In Russia un giovane ragazzo di 25 anni è stato aggredito da uno squalo. Il giovane si trovava cinquanta metri dalla riva quando uno squalo gli ha staccato entrambe le braccia. Sul posto sono subito intervenuri i soccorsi che hanno portato il ragazzo all’ospedale nella regione del Khassan in gravi condizioni e privo  di sensi. I medici hanno poi affermato che il ragazzo sopravviverà.  Subito dopo l’incidente le autorità hanno allertato le migliaia di persone presenti sulla spiaggia a non allontanarsi troppo. La notizia ha destato fin da subito  curiosità negli esperti, i quali hanno affermato che l’attaco è avvenuto in una regione dove un evento di questo tipo non si era mai verificato. Sulle coste nord-occidentali del Mare del Giappone,dove si è verificato il tragico incidente, si possono osservare diversi tipi di squali. E secondo quanto affermato dagli esperti gli squali che si trovano in quella zona solitamente non attaccano gli uomini.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti