Terrore in Nuova Zelanda: squalo bianco uccide uomo vicino alla riva

La Guardia Costiera è intervenuta sparando colpi di arma da fuoco contro il grosso animale, che non si sa ancora se sia morto o meno.

di Simona Vitale 27 febbraio 2013 11:28

Autentici attimi di terrore quelli raccontati da un pescatore in Nuova Zelanda che ha descritto l’attacco di uno squalo bianco, di circa 4 metri, ad un bagnante, vicino alla riva, sulla spiaggia di Muriwai: “Abbiamo visto la pinna poi, boom, c’era sangue ovunque. Era ancora vivo gli abbiamo gridato di andare verso un scoglio, poi con un altro attacco lo squalo lo ha portato giù”.

La Guardia Costiera è intervenuta sparando dei colpi di arma da fuoco contro il grosso animale, che non si sa se sia stato ucciso.

84 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti