Segue una donna nel bagno della stazione e la molesta, arrestato

L'uomo, 35enne romeno e incensurato, sarà processato per direttissima.

di Simona Vitale 28 Aprile 2012 11:55

L’ha seguita fino ai servizi igienici della stazione Trastevere di Roma per poi, lontano da occhi indiscreti, avventarsi su di lei e molestarla sessualmente in maniera alquanto pesante. Protagonista di una vicenda come, purtroppo, spesso se ne sentono, è una donna di 45 anni, originaria di Terni ma residente da diversi anni a Roma, aggredita da  un romeno di 35 anni, da diverso tempo in Italia, incensurato ma senza fissa dimora. L’uomo è stato fermato dalla polizia di Porta Portese.

La donna per fortuna è riuscita a divincolarsi dalla morsa del suo aggressore e ha urlare, uscendo dai bagni, e catturando l’attenzione dei carabinieri  in servizio insieme ai militari dell’Esercito Italiano nell’area della stazione ferroviaria in accordo con il progetto ‘Patto Strade Sicure’. Il 35enne romeno è stato trattenuto in caserma, a disposizione delle Autorità, nell’attesa di essere sottoposto al processo per direttissima.

Commenti