Samanta Flauto ed i finti aiuti ai cuccioli in Ucraina

La fake news dei cuccioli da salvare è stata smentita

di Maria Barison 9 Marzo 2022 20:58

Come se la guerra non bastasse non c’è mai fine alla vergogna umana. Dunque prendete con le pinze questa notizia che stiamo per darvi, o meglio, questa fake news che purtroppo sta girando assieme a molte altre per approfittare della guerra in Ucraina e rubare soldi alle persone che vogliono aiutare. In questo caso parliamo di aiuti destinati ad animali e che una certa Samanta Flauto sarebbe in procinto di andare a recuperare. L’annuncio che gira su internet per adescare qualche donatore è il seguente:

Una veterinaria di Ravenna è andata con un furgone a portare aiuti in Ucraina e sta tornando con 26 tra adulti e cuccioli di Labrador e Terranova che la loro allevatrice ha deciso di mandare in Italia perché non ha più nulla da dar loro da mangiare. Spargete la voce per favore se qualcuno li vuole adottare, sono tutti cani di allevamento con anche il pedigree. Se interessati chiamare al n. 34719***** Samanta Flauto. (Poliziotta)

Il numero è stato oscurato per evitare di diffonderlo ulteriormente data l’enorme incertezza, anche se comunque ci sono diverse conferme che si tratta di un finto annuncio e che non esiste nessuna Samanta Flauto in vesti di poliziotta che si sta occupando di questa cosa. Occhio però che gli pseudonimi, i numeri ed i riferimenti di questo annuncio a quanto pare sono stati copiati cambiando appunto i suddetti, anche se il fine resta lo stesso: salvare animali. Controllate sempre su facebook o comunque su google tutte le notizie in merito agli aiuti da inviare per l’Ucraina. Molto spesso annunci così ‘rustici’ sono fonti di frodi che non portano da nessuna parte. Il consiglio è di rivolgersi ad enti ben conosciuti e verificati se davvero volete portare il vostro aiuto alla triste situazione in Ucraina.

In definitiva la guerra è l’orrore massimo che la razza umana continua a perpetrare e da essa vengono generati diversi rami tra sciacallaggio e truffe telematiche senza precedenti. C’è chi approfitta sempre di queste situazioni e le uniche certezze possono essere date solamente da fonti verificate. Samanta Flauto NON ESISTE come anche questi fantomatici 26 cuccioli di cane da salvare. Indubbiamente la situazione per gli animali è oltremodo tragica e bisogna sperare che situazioni del genere siano sempre e solo fonti di fake news. Seguendo la nostra fonte troverete anche altri link dove potete constatare le smentite al riguardo di questa notizia tramite screenshot e commenti di utenti.

FONTE

Commenti