Roma: un 48enne rubava carburante per andare in vacanza

di Romina Caruso 15 Agosto 2011 11:05

A Roma la scorsa notte  un uomo di 48 anni è stato arrestato da una pattuglia dei carabinieri di Monteverde Nuovo e Bravettache. I carabinieri, transitando in via Silvestri, nei pressi di Villa Pamphili, hanno notato il ladro e una tanica svuotava il serbatoio di un autocarro dell’Ama per la raccolta rifiuti. L’uomo stava rubando carburante da alcuni mezzi parcheggiati. L’uomo ha poi spiegato ai carabinieri che il carburante gli serviva per poter andare in vacanza. In mano aveva già quattro contenitori  pieni di carburante per un totale di 60 litri all’interno di una Fiat Uno rubata. L’uomo è stato trasportato a Regina Coeli in attesa del processo per direttissima e dovrà rispondere e anche della ricettazione dell’auto.  Il ladro 48 enne era già noto alle forze dell’ordine per altri furti. Il carburante rubato è stato poi restituito ai proprietari mentre i contenitori, i tubi di gomma e l’autovettura sono stati sequestrati.

Commenti