Roma, la metropolitana diventa… anderground. L’erroraccio impazza sul web

In occasione della riapertura della stazione Tiburtina compaiono cartelloni blu con su scritto "Anderground". L'errore preda dei commenti irrisori dei vari social network

di Simona Vitale 14 Ottobre 2011 13:12

Singolare incidente in un cantiere della linea B della metropolitana a Roma. Incidente che non ha provocato vittime, dal momento che la sua natura è prettamente grammaticale…

Come riportato dal blog «Pendolare», l’11 ottobre su una griglia che proteggeva i lavori di ristrutturazione della stazione Tiburtina è stata messa  una placca verniciata di blu con delle scritte in bianco: Uscita/Exit e Metropolitana/Anderground. Il tutto proprio nel giorno della riapertura dopo l’incendio del 24 luglio che aveva coinvolto una palazzina della stazione.

Si, non avete letto male. Anderground, non underground. Vero è che la pronuncia è corretta, ma le scritte sono state ovviamente e prontamente eliminate. Tuttavia l’erroraccio già impazza sul web, e i commenti irrisori sui vari social network non si fanno attendere.

L’azienda che aveva il compito di preparare la cartellonistica nuova ha sbagliato. “Purtroppo c’è scappato l’errore, adesso stanno preparando i cartelli nuovi. Alcuni li abbiamo coperti con il nastro isolante, in un altro è stata messa una U, altri ancora sono stati proprio portati via” fanno sapere i dirigenti delle Ferrovie.  Trenitalia, invece, cercando di smorzare l’accaduto, fa sapere che probabilmente ciò che conta per i passeggeri è che i treni siano tornati.

Il tutto mentre, nell’attesa della pomposa inaugurazione della nuova stazione Tiburtina fra due mesi, imperterriti continuano i commenti dalla rete.  «Ma che è  l’inglese del ministro La Russa?» scrivono su Facebook.

Commenti