Polizia usa spray urticante contro gli studenti a OccupyWallStreet: il video shock

Durante le proteste di Occupy Wall Street, la Polizia ha usato dello spray al peperoncino per convincere i ragazzi ad abbandonare il sit-in pacifico. Ecco il video dell'accaduto.

di Daniela Caruso 19 Novembre 2011 18:52

Venerdì scorso, un gruppo di studenti della Davis University of California, che fanno parte del movimento OccupyWallStreet, è diventato l’ultima vittima di presunte brutalità della polizia, riprese da diversi filmati. I video mostrano gli studenti seduti per terra, mentre un ufficiale di polizia brandisce una bomboletta di spray al peperoncino rosso, contro gli studenti seduti. Le immagini sono un’ulteriore prova che la polizia continua a ricorrere a tattiche brutali quando si confronta con gli attivisti. Una donna è stata trasportata in un ospedale dove sarà curata per ustioni chimiche.

Come spiegano i manifestanti, l’obiettivo principale della Polizia è quello di far sgomberare Wall Street da tende e accampamenti, e per questo, ricorrono a metodi alquanto ‘spartani’ per allontanare gli studenti che, comunque, hanno il diritto di manifestare, soprattutto se esprimono pacificamente il proprio dissenso. Gli studenti, infatti, sono seduti a terra, circondati da diversi uomini delle forze dell’ordine, e, a parole, portavano avanti la loro protesta, rinforzata anche dal motto: “Voi utilizzate armi, noi usiamo la voce!“. Un poliziotto antisommossa incita i ragazzi ad allontanarsi dal punto in cui sono seduti, ma gli studenti restano seduti. A questo punto, gli agenti impugnano gli spray anti-aggressione per allontanare i protestanti. Si è alzato un grido dalla massa di persone presenti che hanno urlato: “Non sparate ai vostri figli!“.

I ragazzi che hanno ripreso la scena si sono detti interdetti di fronte a tale visione, in quanto non si sarebbero mai aspettati che gli agenti di polizia trattassero gli studenti come dei veri e propri criminali. Un manifestante che ha ripreso l’accaduto, infatti, ha dichiarato che: “Non ci potevo credere. Non pensavo che una cosa del genere sarebbe mai potuta succedere nel campus. E’ imbarazzante che proprio da parte della polizia vengano intraprese tali azioni“. Venerdì, inoltre, sono stati arrestati dieci studenti.

Ecco il video:

Polizia usa spray urticante contro gli studenti a OccupyWallStreet: il video shock
Commenti