Non solo in Harry Potter fa il bullo: arrestato l’attore di Tiger

Nei tafferugli di Londra avvenuti quest'estate era presente anche lui ed aveva lanciato delle molotov, adesso si scopre che coltivava marijuana in camera sua.

di Vincenzo Avagnale 12 Ottobre 2011 18:08

Fra grandi e piccini tanti si ricorderanno di lui, quel ragazzino che interpreta il bulletto che minacciava Harry Potter in diverse puntate della omonima e fortunatissima saga ispirata ai romanzi di Joanne Rowling. Nel film fa dunque il prepotente, ma nella realtà si comporta anche peggio.

Vincent Crabbe (Vincent Tiger nella versione italiana) è il suo personaggio, ma nella realtà il suo nome è Jamie Waylett, un giovane attore di 22 anni che già aveva fatto notizia tempo fa per la sua esclusione dagli ultimi episodi di Harry Potter per il suo comportamento aggressivo, ma che oggi ritorna agli onori delle cronache per motivi ancora peggiori.

Waylett ha partecipato alle rivolte di quest’estate a Londra, nella zona di Chalk Farm, uno dei punti più pericolosi in quel periodo. Gli agenti della polizia lo hanno beccato mentre visionavano ore ed ore di filmati per riuscire a rintracciare quanti più colpevoli possibile, il ventiduenne aveva rubato 15 bottiglie di Champagne nella catena inglese Sainsbury.

Andati a casa sua per arrestarlo hanno ritrovato la merce rubata, ma anche una decina di piantine di Marijuana che faceva crescere tranquillamente nel suo balcone! L’attore sarebbe già comparso ad un’udienza il 29 settembre scorso, tuttavia la notizia è arrivata ai media britannici solo mercoledì scorso.

Per adesso Tiger non potrà uscire di casa dalle 7 alle 19 e nel mese di novembre dovrà ripresentarsi dal giudice. Sembra inspiegabile come un giovane che certamente non fa parte dei rioter della protesta sociale abbia preso parte ai saccheggi, se persone più che benestanti come lui hanno partecipato alle violenze di quei giorni sarà vero che quelle erano le urla di protesta dei poveri oppressi dai super-ricchi?

Si fa invece sempre più largo l’idea che quei giovani teppisti, esattamente com Waylett (o Tiger se preferite), erano solo ragazzi annoiati ed ingordi che hanno approfittato del caos per rubare e dare sfogo alla loro bestialità.

Commenti